5.-Canone-Inverso

Canone Inverso

A/I 1986

La camicia è concepita sovvertendo il sopra e il sotto del capo grazie ad una bretella passante dietro la nuca, ben visibile nel bozzetto, a cui sono fissate le spalline imbottite. Una volta indossata la camicia, il suo orlo ricade sul davanti diventando un collo rivoltato su cui è appuntato un grande fiore d’organza. Si tratta di una delle operazioni più creative e “intellettuali” di Gianfranco Ferré. In questo capo l’autore concepisce, grazie ad una complessa progettazione, il “canone inverso” della camicia e riesce a realizzarlo attraverso un puntuale controllo di tutti gli elementi strutturali del capo per garantirne la massima portabilità e vestibilità.


Ascolta l’audioguida

0:00

5 5-bozzetto x5